Contratti tipo

I presenti "contratti tipo" sono una raccolta di esempi utilizzabili, modificabili e personalizzabili, utili all'attività professionale, redatti a mero scopo indicativo e di supporto e non costituiscono opinioni ed atti di indirizzo del Consiglio Nazionale e della Conferenza Nazionale degli Ordinidegli Architetti P.P.C.
La Riforma delle Professioni ha previsto l'obbligo del preventivo e suggerisce anche la necessità del contratto, ora inserita nelle Norme Deontologiche per sancire, in via definitiva, che un corretto rapporto di lavoro tra Cliente e Professionista, così come tra Professionista e Professionista, passa dall'aver sottoscritto e condiviso regole chiare nel rapporto di lavoro.
Ogni iscritto potrà liberamente scegliere il modello di contratto che preferisce: gli esempi seguenti sono solo linee guida utili ma non esaustive.

Per le buone pratiche, si consiglia di apporre la "data certa" corrispondente al giorno della stipula del contratto.

01-contratto_architetto_collaboratore
02_contratto_coworking
03_contratto_architetto_committente_privato
04_contratto_architetto_committente_privato_collaudo
05_contratto_architetto_sola_determinazione del compenso
06_contratto_architetto_domiciliazione
07_contratto_RTP
08_contratto_avvalimento
09_contratto_rete
1122_12-All2 ESEMPI DI CONTRATTI PROFESSIONALI - modificabile

Calendario attivita' / formazione

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
5
7
8
9
10
12
16
17
18
19
25
covid { color: #f70000; font-size: 14px; font-family: 'Roboto Condensed'; font-weight: bold; }

offcanvas_right

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Cerca

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.